fbpx

La frollatura Dry-Aging

Le nostre carni, prima di essere servite, vengono sottoposte a frollatura, seguendo il metodo Dry Aging.

La frollatura della carne con questo metodo, prevede una stagionatura a temperatura, umidità e Ph controllati, nelle speciali celle frigorifere da frollatura “MaturMeat”.

La carne sottoposta al DryAging viene lasciata maturare all’interno di queste celle, ad una temperatura di 0,5° C, ed al 75% di umidità, con lampade UV che impediscono il proliferare di micro-organismi e muffe. La frollatura può durare un minimo di 15 fino a 60 giorni.

In superficie la carne assume un colore scuro, che è appunto solo superficiale, dovuto al “seccarsi” della carne, ma, basta togliere la prima fettina e ritroveremo il classico colore rosso vivo che siamo abituati a vedere.

Durante questo periodo la carne perde circa il 30% in liquidi, e, di conseguenza acquisisce un gusto più deciso, inoltre questo processo naturale dona alla carne una tenerezza unica, quindi avremo un prodotto finale di sicuri qualità e gusto.

 

89CF4A63-D89C-4DEC-8315-4989ABAD7920-300x300 Blog